La Cantina

Modernizzazione e valorizzazione del territorio il connubio vincente.

È molto forte il legame tra la Cantina e Gualtieri, la prima orgogliosa di raccogliere una così importante tradizione locale e l’altra di vedersi rappresentata da una rilevante realtà produttiva. Oggi la Cantina di Gualtieri è una realtà profondamente radicata nel territorio e nella sua struttura sociale ed economica.

L’aria frizzante del Lambrusco fa da padrona ai nostri vini, apprezzati in tutta Italia e all’estero. Soddisfare gli intenditori più esigenti è la nostra arte e passione più grande.

ANIMA EMILIANA DAL 1958

Quella della nostra cantina sociale Gualtieri è una lunga storia. La passione di 21 uomini decisi a condividere l’amore per le terre d’uva, da cui ha origine la produzione di vino. Il 1958 scrive l’inizio di un progetto forte e concreto, cresciuto negli anni con la stessa ambizione e dedizione di allora. Ancora oggi ci raccontiamo in ogni bottiglia, nell’espressione autentica del territorio e della tradizione, tra passato e presente.

IL NOSTRO LAMBRUSCO, LA NOSTRA ANIMA

Il Lambrusco di Gualtieri ha un’anima, un colore e una personalità che si raccontano con il piacere della condivisione, della convivialità e del buon vino in tavola. Sono le emozioni genuine a renderlo speciale e apprezzato dagli intenditori più esigenti, e sono i sentimenti più spontanei a trasmettere la qualità e la passione della terra emiliana.

UN BRINDISI ALLA NUOVA IDENTITÀ

Le forme si rinnovano, lo stile diventa prezioso. La foglia di vite incontra il profilo del bicchiere, in un equilibrio di linee che si compongono con eleganza. Nella sua essenza si respira lo stretto legame con la natura da cui tutto ha origine, con l’attenta selezione dei frutti migliori, e con la maestria che rende importanti le spremiture, uniche le miscele e speciali i vini imbottigliati. La volontà di mantenere intatte le origini diventa protagonista nella costruzione degli elementi visivi che coincidono perfettamente nella celebrazione dell’anima emiliana. Una promessa che da oltre 60 anni lascia traccia nella vita di Gualtieri.

Tutti i nostri vini D.O.P. e I.G.P. hanno un forte legame con il territorio.

CERTIFICATI DI QUALITÀ

Alcuni prodotti hanno più cose da raccontare di altri: da dove provengono, come vengono lavorati, quali sono le caratteristiche e le peculiarità che li differenziano e li rendono davvero unici. E come tutte le cose davvero importanti anche il Lambrusco, il vino rosso frizzante più famoso nel mondo, non poteva sottrarsi alla regola della Denominazione di Origine e del legame con il territorio.

I NOSTRI VINI D.O.P.

I vini DOP, a Denominazione di Origine Protetta, sono prodotti ottenuti dalle uve coltivate in una zona viticola particolarmente vocata, il cui nome viene utilizzato per indicare che possiede caratteristiche di qualità, derivanti in tutto o in parte dall’ambiente naturale e dai fattori umani del territorio stesso, come la tradizione di coltivazione e/o di vinificazione.

I NOSTRI VINI I.G.P.

I vini IGP, a Identificazione Geografica Protetta, denominazione riferita al nome geografico della zona vitivinicola da cui deriva il prodotto e che presenta caratteristiche di reputazione proprie dell’area interessata. I vini IGP devono essere ottenuti per almeno l’85% con uve provenienti dall’areale vitivinicolo indicato e la fase di vinificazione deve avvenire nella stessa zona.

LA CANTINA IN NUMERI

200
3 Milioni
60000